Mediazione obbligatoria tariffe

Il nostro Organismo di Mediazione garantisce

Prezzi chiari e costi certi, determinati per scaglioni a seconda del valore della controversia.
Utilizza il nostro semplice calcolatore automatico per determinare con precisione le spese per la tua mediazione obbligatoria

Scegli la modalità
  Scegli il valore
Sono previste delle agevolazioni fiscali per la mediazione:
Tutti gli atti sono esenti da imposta di bollo. Per tutti gli accordi raggiunti in mediazione per i quali è previsto il pagamento dell’imposta di registro, questa è esente fino al valore di € 50.000 calcolato sulla base imponibile.

Le parti hanno diritto ad un credito di imposta pari alle indennità di mediazione complessivamente dovute e fino al valore massimo di € 250. Tale valore si innalza fino ad euro 500 in caso di successo della mediazione.

mediazione tariffe indennità

Le spese di avvio: in misura fissa pari a € 40 (oltre iva) per le liti di valore fino a € 250.000 e pari a € 80 (oltre iva) per le liti di valore uguale o superiore a € 250.001, da versare al momento di presentazione dell’istanza. (La parte invitata le verserà al momento in cui partecipa al primo incontro).

Le spese vive: sono le spese che la parte istante sostiene per l’invio delle comunicazioni.

Le spese di mediazione: sono determinate per scaglione a seconda del valore della lite e sono dovute solo dal momento in cui, durante il primo incontro informativo, si presta il consenso a procedere con la mediazione.

modalita-pagamento


(*) In caso di bonifico bancario, deve essere intestato a:
AR Net Srl
Banca Intesa San Paolo- IBAN: IT54U0306903219100000005976
E’ importante indicare nella causale del pagamento il NOME e COGNOME della parte della controversia e la SEDE LOCALE (città) presso la quale è stata presentata l’istanza.

Per ogni informazione ulteriore e maggiormente esaustiva consulta il nostro regolamento e il modulo mediazione tariffe AR Net