Anniversario Convegno 21 settembre

Tempo di lettura stimato 1 minuti

convegno Avellino 21 settembre 2012

Nella foto: Convegno Avellino 2012

Oggi 21 settembre Noi di AR-Net vogliamo ricordare un anniversario! Sono, infatti, trascorsi 7 anni dal nostro primo convegno organizzato dalla sede AR-Net di Avellino, patrocinato dall’Ordine degli avvocati di Avellino tenutosi nell’ Aula Magna del Tribunale.
Al convegno parteciparono molti avvocati, interessati ed incuriositi di sapere se la mediazione poteva avere concrete possibilità di sviluppo interrogandosi anche sull’esito della decisione della Corte Costituzionale che in quei giorni era stata chiamata a decidere sull’incostituzionalità dell’Istituto.

Convegno Avellino 2012

Nella foto: Convegno Avellino 2012

Gli interventi tutti interessanti ed autorevoli spaziarono dall’analisi degli aspetti critici e delle prospettive di sviluppo della mediazione, relatore prof. avv. Modestino Acone, dall’analisi sulle prime decisioni giurisprudenziali nell’ambito dell’operatività della mediazione, relatore G.I. dott.ssa Cristina Rizzi, dall’esame delle differenze tra mediazione ex d-lgs 28/2018 e conciliazione innanzi al GDP relatore il caro e compianto avv. Attilio Imbriani Gdp di Mirabella Eclano ed infine un’acuta analisi sulla ricaduta economica e sui vantaggi per il nostro sistema economico e produttivo del Presidente AR-Net ing. Francesco SCANDALE. In questi anni tante cose sono cambiate dalla riforma del 2010 ad oggi ed il vero ostacolo del diffondersi di questo istituto è una scarsa cultura della mediazione necessaria a far comprendere che nel nostro sistema ci sono strumenti alternativi per ottenere la risoluzione delle liti che non necessariamente devono passare per le aule di un Tribunale!

Convegno Avellino 2012

Nella foto: Convegno Avellino 2012

La decisione adottata dal Giudice, seppur autorevole, non è l’unica forma di giustizia e spesso viene frustrata dall’elevato numero di anni necessario per ottenerla, generando così nelle le parti un senso di sconfitta anche in caso decisone favorevole! Possiamo, pertanto, dire ancora oggi, con maggiore esperienza e consapevolezza che la mediazione rappresenta uno strumento fondamentale per il nostro sistema, un’ opportunità per lo sviluppo e la crescita sociale.

Share Button
Riccardo Aquilini

Riccardo Aquilini

Amministratore unico AR Net Organismo di Mediazione
Riccardo Aquilini

Latest posts by Riccardo Aquilini (see all)

Ti è piaciuto questo articolo? votalo!
[Voti: 2    Media Voto: 4.5/5]