Conclusa Maratona della Mediazione presso Confindustria Firenze

Tempo di lettura stimato 1 minuti

Grande successo per l’ultima tappa della Maratona della Mediazione che si è tenuta ieri presso la Confindustria di Firenze. “Mediazione: come funziona, perché è utile su crediti verso privati e P.A.”, questo il titolo del convegno che ha visto una partecipazione molto attiva da parte delle aziende associate alla Confindustria di Firenze.
Le criticità conflittuali che le imprese si trovano a gestire quotidianamente sono un tema molto caro alla sezione fiorentina della Confederazione che, sempre alla ricerca di nuovi strumenti e servizi da mettere a disposizione dei propri associati, ha visto nell’Istituto della Mediazione, ed in particolare in AR Net, una grande opportunità da offrire alle aziende.
La facilità di attivazione della Mediazione, l’assenza di rischi, la riservatezza, i tempi brevi, i costi certi e contenuti, le agevolazioni fiscali e il valore di titolo esecutivo dell’accordo di Mediazione sono stati gli elementi di questo Istituto che la platea ha più apprezzato. Altro aspetto molto gradito alle imprese,  e discusso nella bellissima Sala degli Stucchi, è stato la consulenza gratuita che AR Net offre alle aziende associate, in seguito alla convenzione stipulata con la Confindustria, per la “prevenzione” dei contenziosi.

Nel ricordarvi che AR Net ha una sede all’interno della Confindustria di Firenze, in via Valfonda, 9, vogliamo ringraziare l’avv. Stefania Comini, responsabile della stessa sede, tutti i relatori, le aziende intervenute e il presidente dott. Luigi Salvadori.

Seguiteci per conoscere le prossime tappe della “Maratona della Mediazione”.

Senza fretta ma senza sosta

Share Button
AR Net (Organismo di Mediazione)
Seguimi

AR Net (Organismo di Mediazione)

AR Net è un Organismo di Mediazione iscritto presso il Ministero della Giustizia al n. 125 del Registro degli organismi deputati a gestire tentativi di conciliazione.
AR Net (Organismo di Mediazione)
Seguimi
Ti è piaciuto questo articolo? votalo!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]